Dolce&Gabbana: il Gattopardo

Dall’opulenza del Barocco siciliano e lo splendore dell’oro, prende vita il Gattopardo.

Questo orologio, dal nome in omaggio all’Opera di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, si distingue per la sua bellezza decorativa interamente eseguita a mano sulla cassa, sulla chiusura del cinturino e sulla massa oscillante personalizzata.
Maestri incisori impiegano oltre 20 giorni per questo tipo di decorazione, ovvero l’antica tecnica dell’ornato con il bulino.

Il Gattopardo è proposto con quadrante in madreperla nera o madreperla rosa, vetro zaffiro e cinturino prezioso in alligatore.
La variante femminile presenta il quarzo e 10 pietre preziose sul quadrante.
La proposta da uomo invece ha movimento meccanico automatico con fondello in vetro zaffiro ove ammirare la massa oscillante incisa a mano.

Dedicato a chi vuole distinguersi, l’orologio il Gattopardo è elegante, senza tempo e affonda le sue radici nella grande tradizione orafa italiana.